Sarah Del Giudice

Il bronzo, una tradizione di famiglia

Sarah Del Giudice, nata a Firenze nel 1978, ha avuto una formazione artistica: prima presso il liceo artistico “Leon Battista Alberti”, poi frequentando la scuola di scultura all’Accademia delle Belle Arti, dove si diploma nel 2002 con una tesi sulla fusione a cera persa, mestiere che nella sua famiglia si tramanda da tre generazioni e che l’appassiona e l’avvicina all’arte da sempre.
Una volta conclusi gli studi artistici si dedica al lavoro presso la fonderia artistica del padre a Strada in Chianti dove lavora tuttora svolgendo varie mansioni, cerista, modellatrice, formatrice e patinatrice. Nel laboratorio collabora nella creazione delle opere di molti artisti contemporanei, affiancando gli artisti in importanti progetti.
Presso i locali della fonderia si dedica anche alla creazione delle sue opere, nella maggior parte dei casi in bronzo, ma anche in legno, gesso, resine, cemento e terracotta.

Molte sue opere fanno parte di collezioni private, (Firenze, Siena, Korea, Vienna, Zurigo) e sono esposte in gallerie fiorentine e toscane

TAG
arte
borgo corsignano
lorj
correlazioni