Museo della Pietra Lavorata - Centro d'interpretazione Ecomuseo della Pietra

Il Centro di interpretazione assume un ruolo di riferimento nel quale acquisire informazioni e chiavi di lettura per poi procedere alla scoperta del territorio e delle sue peculiarità.

Strada

Il centro, ricavato all’interno di un’antica chiesa, sce con l'obiettivo di studiare, documentare, interpretare e tramandare il variegato patrimonio diffuso legato alla pietra, nelle sue componenti materiali ed immateriali, presente nella valle del Solano e nel Casentino in generale.
L’individuazione degli elementi oggetto di patrimonializzazione e valorizzazione è stato effettuato attraverso due percorsi comunicanti:
- La realizzazione di studi e ricerche da parte di ricercatori dell’Università degli Studi di Firenze - Cattedra di Archeologia Medievale, accompagnati da momenti di ricognizione (archeologia leggera) con la partecipazione degli abitanti e da momenti di scavo e indagine territoriale.
- Recupero dei saperi “non esperti” presenti sul territorio attraverso modalità partecipative. In particolare la realizzazione della Mappa di comunità dell'Alta Valle del Solano ha permesso di identificare segni e testimonianze significative per gli abitanti, oggetto anche di precisi interventi di recupero e valorizzazione. Un percorso di lavoro condotto direttamente con le famiglie degli scalpellini ha consentito inoltre di raccogliere informazioni, documenti, memorie.

Per maggiori informazioni 
Castel San Niccolò - Complesso ex collegio dei Salesiani
Apetura per info Centro Servizi Rete Ecomusele: Tel. +39 0575 507272
www.ecomuseo.casentino.toscana.it

TAG
arezzo
arte
casentino
cultura