Museo Forestale "Carlo Simeoni"

Tutto il patrimonio forestale dell'Appennino tosco-romagnolo

Poppi

Realizzato di recente per fornire informazioni sul patrimonio forestale dell'Appennino tosco-romagnolo, il museo è dedicato a Carlo Simeoni quale personaggio che nell'800, su incarico di Lepoldo II contribuì alla rinascita della Foresta. Di particolare importanza le foto della Riserva Integrale di Sasso Fratino e le specie esposte riferibili alla fauna del luogo. 

Nel museo è esposta una raccolta delle principali specie forestali spontanee o introdotte in Italia: gli esemplari esposti nelle teche sono corredati di informazioni dettagliate sulla specie.
Oltre a gigantografie di flora e fauna dell'Appennino, sono esposte sezioni di tronchi di alberi intaccati da insetti o da altri parassiti e una piccola collezione di campioni di legno di specie forestali presenti nel Parco.

Per informazioni
Via Nazionale, 14 Loc. Badia Prataglia – Poppi (Ar)
Tell: +39 0575 559155 
Email: pf.badiaprataglia@corpoforestale.it
Informazioni sul Museo Forestale "Carlo Simeoni"

TAG
casentino
natura
poppi