Arte del legno

Oggetti frutto degli alberi delle foreste del territorio

Nella zona le principali produzioni di un tempo erano oggetti di tipo rurale o di prima necessità: carri agricoli, botti, mobili e utensili. Questa antica tradizione viene riproposta in ottobre (negli anni dispari) a Pratovecchio (Ar), sede del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, con la mostra organizzata “Le forme del Legno”. Per omaggiare ciò che un tempo ha consentito lo sviluppo di questa valle e la sopravvivenza della sua gente, caratterizzandone i connotati culturali e offrendo oggi prodotti unici riconosciuti in tutto il mondo.

Alessandro Visi minusiere che ama costruire mobili di seguito i suoi contatti– via N.Sauro, 3M Ponte a Poppi (AR) email visi@visi.it  tel. +39 333 5989677.
 

TAG
arte
casentino
natura